Dieci piccoli indiani… e non rimase nessuno
Dieci piccoli indiani… e non rimase nessuno

23 -24 novembre

Dieci piccoli indiani… e non rimase nessuno

con Giulia Morgani, Tommaso Minniti, Caterina Misasi, Pietro Bontempo, Leonardo Sbragia, Mattia Sbragia, Ivana Monti, Luciano Virgilio, Alarico Salaroli, Carlo Simoni regia Ricard Reguant

Dieci piccoli indiani...

due atti di Agatha Christie
traduzione Edoardo Erba
progetto artistico di Gianluca Ramazzotti e Ricard Reguant
scene Alessandro Chiti
costumi Adele Bargilli
luci Stefano Lattavo
regia Ricard Reguant

Dieci Piccoli Indiani …e non ne rimase nessuno, scritto nel 1936, è considerato il capolavoro letterario di Agatha Christie, ispirazione per molteplici versioni cinematografiche, dal film di René Clair con un cast d’epoca eccellente a numerosi film successivi che hanno adattato la storia a versioni più moderne. Piena di intrigo e suspense, la vicenda trova il suo apice in un finale tra i più elettrizzanti e spiazzanti mai scritti. Un finale che, contrariamente da quello a lieto fine elaborato dalla Christie per l’adattamento teatrale del 1943, ricalca fedelmente quello mozzafiato del romanzo. Diretto dal regista spagnolo Ricard Reguant, lo spettacolo mostra al pubblico il lato nascosto della borghesia e aristocrazia a confronto in un’unica arena, i loro rappresentanti tramutati dalle circostanze in personaggi volgari e ordinari, pronti a sbranarsi per la sopravvivenza. Sul palco, sullo sfondo di una suggestiva ed elegante scenografia anni Quaranta in stile Art-Deco, dieci protagonisti della scena italiana, un cast eccellente formato da attori di diversa generazione e formazione per la prima volta tutti insieme.