Il malato immaginario
Emilio Solfrizzi
19-20 gennaio 2023

di Molière

con
Lisa Galantini
Antonella Piccolo
Sergio Basile

Viviana Altieri
Cristiano Dessì
Pietro Casella
Cecilia D’Amico
Luca Massaro
e con
Rosario Coppolino

costumi Santuzza Calì

scene Fabiana Di Marco

musiche
Massimiliano Pace

adattamento e regia
Guglielmo Ferro

Orari

Ore 21.00

Durata

2 ore con intervallo

Un intreccio perfetto fra comicità e teatro dell’assurdo, una tematica attuale più che mai, con uno straordinario Emilio Solfrizzi nel ruolo di Argante, già applau- dito al Politeama con Sarto per signora nel 2016.

“La comicità di cui è intriso il capolavoro di Molière viene esaltata dall’esplosione di vita che si fa tutt’intorno ad Argante e la sua continua fuga attraverso rimedi e cure di medici improbabili crea situazioni esilaranti. Una comicità che si avvicina al teatro dell’assurdo: Molière, come tutti i giganti, con geniale intuizione antici- pa modalità drammaturgiche che solo nel ‘900 vedranno la luce. Si ride, tanto, ma come sempre l’uomo ride del dramma altrui”.

Guglielmo Ferro

Acquista 

Gio 19 gennaio Acquista
Ven 20 gennaio Acquista

Altri metodi di acquisto

Acquista con carta di credito chiamando lo 010.8393589

Prezzi

da € 26 a € 32 + prevendita

Attenzione!
Diffidare delle prevendite non autorizzate. Le uniche rivendite autorizzate sono la biglietteria del Politeama Genovese e il circuito online ticketone.

Potrebbe interessarti

Non svegliate lo spettatore

Non svegliate lo spettatore

regia Davide CavutiOrariOre 21.00DurataLo spettacolo, firmato da Davide Cavuti, è un omaggio alla vita e alle opere di Ennio Flaiano, scrittore (vincitore del “Premio Strega” del 1947 con “Tempo di Uccidere”) e sceneggiatore di numerose pellicole dirette da Federico...

Ai miei tempi non era così…

Ai miei tempi non era così…

di Maurizio Battista, Fabrizio Gaetani, Gianluca Giugliarelli e Gianni QuintoOrariOre 21.00DurataSiamo veramente sicuri che il passato coincida con l'idea di “vecchio” e il presente con l'idea di un “nuovo” che ci costringe ad arrancargli dietro, fino a farci...

Angelo Pintus

Angelo Pintus

OrariVenerdì e Sabato ore 21 Domenica ore 16Durata2 ore senza intervalloDopo il sold out di ottobre, torna Angelo Pintus con lo spettacolo Bau. Ma con un titolo come “Bau” veramente c’è bisogno di spiegare lo spettacolo? Veramente devo dirvi di cosa parlerà? Io...