Liberi di sognare
I Legnanesi
19-20 maggio 2023

testi
Antonio Provasio
Mitia Del Brocco

con
Antonio Provasio
Enrico Dalceri
Italo Giglioli

scenografie, costumi
e musiche
Enrico Dalceri

coreografie
Valentina Bordi

regia Antonio Provasio

Orari

Ore 21.00

Durata

2 ore e quindici con intervallo
Uno spettacolo tutto nuovo per tornare a calcare i palcoscenici di oltre 35 teatri in un lungo tour che prende il via, come da tradizione, da Cassano Magnago a novembre (da giovedì 10 a domenica 13, Teatro Auditorio) e, passando per Teatro di Varese, Teatro Galleria di Legnano, Teatro Duse di Bologna, Teatro Repower di Milano (con una lunga permanenza, anche il 31 dicembre), Creberg di Bergamo, San Rocco di Seregno, Lac di Lugano, Teatro Sociale di Como, Politeama Genovese di Genova, Teatro Condominio di Gallarate, Cine teatro San Luigi di Concorezzo, Teatro Coccia di Novara e molti altri, terminerà a maggio dopo oltre 100 repliche.
Sette mesi di intensa tournèe per riabbracciare ancora una volta le decine di migliaia di spettatori che aspettano di anno in anno lo spettacolo de I LEGNANESI per trascorrere due ore spensierate con la famiglia Colombo: Antonio Provasio/Teresa, Enrico Dalceri/Mabilia e il nuovo ingresso Italo Giglioli/Giovanni, che raccoglie il testimone da Lorenzo Cordara. I LEGNANESI ringraziano Lorenzo per aver fatto parte di questa famiglia teatrale (e non solo) e per aver contribuito a portare avanti la tradizione durante questi meravigliosi anni, augurandogli tutto il meglio per la sua carriera artistica e i suoi progetti futuri.
Cappello e baffi d’ordinanza, nel ruolo del marito della Teresa troveremo così Giglioli, classe 1957, che porterà sul palcoscenico, oltre al rispetto della tradizione, una pluriennale esperienza come attore e cabarettista dalla spiccata verve comica (da Vivere a Mai Dire Gol) il cui fil rouge, proprio come il Giuàn, è il rapporto con le donne di casa, una moglie “ingombrante” e una figlia che lo fa disperare con una serie di fidanzati sbagliati.
Qualcuno cantava che i sogni son desideri di felicità…ed è proprio così, tutti prima o poi nella vita sogniamo di realizzare qualcosa che ci renda felici. Ne sa qualcosa Mabilia, che da sempre desidera avere al suo fianco un uomo che la ami e la ricopra di denari e vizi. Questa volta, però, affinché il sogno si realizzi occorrerà l’aiuto dei genitori Teresa e Giovanni!
Finalmente la fortuna entra nella vita della famiglia Colombo attraverso l’incontro con il figlio di una delle famiglie più potenti d’Italia. Mabilia è a un passo dalla realizzazione del sogno della sua vita, basterà solo che i genitori si fingano per poche ore ciò che non sono mai stati: ricchi e potenti! Sarà fingendosi imprenditori di fama e successo che la famiglia Colombo potrà conoscere i futuri consuoceri in una location inusuale e sorprendente come uno stadio di calcio.
Ed è proprio in questa cornice che le due famiglie dovranno trovare un accordo: o realizzare i sogni monetari di una e i sogni di gloria e ricchezza dell’altra, oppure deludere i sogni economici di una per accrescere la dignità ed il rispetto dell’altra.
Cosa decideranno? Lo scoprirete in teatro assistendo al nuovissimo e scoppiettante spettacolo de I LEGNANESI: c’è tanta voglia di ridere e sognare, di trascorrere due ore spensierate insieme alla Famiglia Colombo, agli altri personaggi del cortile e agli sfavillanti boys e lasciarsi trasportare dai sontuosi, coloratissimi e coinvolgenti quadri della Rivista all’Italiana. I Legnanesi, ancora una volta, vi stupiranno con uno spettacolo pieno di ritmo, risate e tradizione!

Acquista 

Ven 19 maggio Acquista
Sab 20 maggio Acquista

Altri metodi di acquisto

Acquista con carta di credito chiamando lo 010.8393589

Prezzi

da € 30 a € 35 + prevendita

Attenzione!
Diffidare delle prevendite non autorizzate. Le uniche rivendite autorizzate sono la biglietteria del Politeama Genovese e il circuito online ticketone.

Potrebbe interessarti

Non svegliate lo spettatore

Non svegliate lo spettatore

regia Davide CavutiOrariOre 21.00DurataLo spettacolo, firmato da Davide Cavuti, è un omaggio alla vita e alle opere di Ennio Flaiano, scrittore (vincitore del “Premio Strega” del 1947 con “Tempo di Uccidere”) e sceneggiatore di numerose pellicole dirette da Federico...

Ai miei tempi non era così…

Ai miei tempi non era così…

di Maurizio Battista, Fabrizio Gaetani, Gianluca Giugliarelli e Gianni QuintoOrariOre 21.00DurataSiamo veramente sicuri che il passato coincida con l'idea di “vecchio” e il presente con l'idea di un “nuovo” che ci costringe ad arrancargli dietro, fino a farci...

Angelo Pintus

Angelo Pintus

OrariVenerdì e Sabato ore 21 Domenica ore 16Durata2 ore senza intervalloDopo il sold out di ottobre, torna Angelo Pintus con lo spettacolo Bau. Ma con un titolo come “Bau” veramente c’è bisogno di spiegare lo spettacolo? Veramente devo dirvi di cosa parlerà? Io...