Dante_Giotto
Dante_Giotto

29 -30 marzo

Dante_Giotto

Vittorio Sgarbi

di Vittorio Sgarbi
musiche composte ed eseguite dal vivo da Valentino Corvino violino, viola, oud, elettronica

Con il grande successo di Caravaggio, Michelangelo, Leonardo e Raffaello, le magistrali performance di Vittorio Sgarbi han fin qui dimostrato come artisti antecedenti il nostro secolo abbiano fortemente inciso il modo di percepire il quotidiano in cui siamo immersi.
Il quinto spettacolo su cui verte la nuova indagine segna un sorprendente cambio di rotta, e raddoppiando i protagonisti mette al centro la figura di Dante Alighieri (Firenze 1265 / Ravenna 1321) in relazione paritetica con il coevo Giotto di Bondone (Colle di Vespignano 1267 / Firenze 1337). Entrambi eminenti attori di una nuova raffigurazione culturale, le opere di Dante e Giotto hanno condizionato i modelli stilistici a seguire, influenzato canoni filosofici, sociali e spirituali del tempo, giungendo a noi come imprescindibili fondamenti di cui facciamo quotidianamente esperienza.