Tkc
Tkc

18 -20 settembre, 15 -20 ottobre

Tkc

The Kitchen Company
Sarto per Signora

di Georges Feydeau
con in ordine alfabetico, Viviana Altieri, Fabrizio Careddu, Lidia Castella, Caterina Cottafavi, Daria D’Aloia, Mauro D’Amico Nicola Nicchi, Arianna Pastine Marco Zanutto
regia Massimo Chiesa


La nuova commedia di TKC. Scambi d’identità, sotterfugi, equivoci, amori segreti sono gli elementi base per questo divertente vaudeville, un capolavoro della commedia internazionale, rappresentato per la prima volta nel 1886. La vicenda di Sarto per signora è ambientata a Parigi e narra del dottor Molineaux, fresco di matrimonio ma dai dubbi comportamenti coniugali: avendo un animo libertino, tradisce la moglie con un’avvenente signora, e per poter incontrare la sua amante senza destare alcun sospetto si finge sarto, creando così una serie di gag a catena che coinvolgono tutti i personaggi della pièce. Una comicità amplificata dal virtuosismo tecnico dell’autore, capace di assommare colpi di scena comici ed equivoci con precisione chirurgica nei tempi e nei modi. Feydeau (1862-1921) non era solo un autore, ma conosceva e “scriveva” di scene, luci e costumi trattandoli al pari di attori. Le sue scenografie (ricche di complicatissimi cambi a vista ed al buio) sono studiate con porte, finestre e armadi in numero calcolato ed angolazioni precise per suscitare effetti esilaranti.